EnglishFrenchGerman
Messaggio
  • Privacy Direttive Cookies

    Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo..

    Leggi normativa

Sentiero P9

Sentiero P9

Trinità di Demonte - Passo della Magnana

Note Tecniche: http://montagna.provincia.cuneo.it/sentieri_alpini/valle_stura/p9.jsp
Dalla Frazione Trinità di Demonte (1187 m) si stacca la stradetta asfaltata per il cimitero. Presso il fondo idrico del vallone, scendente tra le cime Testa Gardon e Rocca La Croce, si origina il sentiero P9, che sale verso N sul fondo del vallone, incrocia una condotta idrica seminterrata, poi s'inerpica serpeggiando sulla destra orografica del boscoso vallone fin quasi alla base di appariscenti strutture di roccia rossastra. Al termine del lariceto (quota 1800 m) il sentiero attraversa verso levante le ramificazioni sommitali del vallone, poi, a breve distanza dalla Rocca La Croce, s'inoltra quasi pianeggiante nella Valle del Saut. Superati due valloncelli, il sentiero raggiunge (verso N) il Gias Sopra del Saut (1955 m). Da questo luogo, trascurata a sinistra la carrareccia che sale al Piano Gardon dal quale scende nel Vallone di San Giacomo fino alla borgata omonima, si utilizza il sentiero che si allunga verso levante sul dossone pascolivo (due grandi segnali in pietra) alla testata della Valle del Saut, poi volge a N e, serpeggiando, raggiunge lo spartiacque Arma-Grana inciso dal Passo della Magnana (2215 m). Oltre il passo il sentiero R3 scende verso Frise di Monterosso Grana.
AddThis Social Bookmark Button