EnglishFrenchGerman
Messaggio
  • Privacy Direttive Cookies

    Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo..

    Leggi normativa

Sentiero P13

Sentiero P13

Note Tecniche: http://montagna.provincia.cuneo.it/sentieri_alpini/valle_stura/p13.jsp
Dalla rotabile che da Pratolungo di Vinadio sale lungo il Vallone di Rio Freddo, circa 500 m a monte del Gias La Grotta (1701 m), in vista del nuovo Rif. Malinvern-Città di Ceva (1839 m), inizia a sinistra il sentiero P13, che attraversa su passerella (1735 m) il corso d'acqua di Rio Freddo e accentua la salita lasciando in basso, sul versante opposto, il Rif. Malinvern-Città di Ceva. All'uscita dal bosco il sentiero, che continua serpeggiando sulla destra orografica della valle, passa alla base di una bastionata di roccia rossastra, poi, oltre una cordonata rocciosa, sbuca nella conca sede del Lago Malinvern (c. 2175 m), alimentato da una bella cascata. Dopo un breve tratto in discesa il sentiero P13 contorna la sponda occidentale dello specchio lacustre, poi con flessione verso SE, serpeggia sul pietrame morenico e quindi raggiunge lo spartiacque Stura-Gesso, a levante del Monte Malinvern, inciso dal panoramico Colletto di Valscura (o di Malinvern, 2520 m).
AddThis Social Bookmark Button