EnglishFrenchGerman

Sei in:

Home Le Valli Valle Varaita
Messaggio
  • Privacy Direttive Cookies

    Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo..

    Leggi normativa

Valle Varaita

Valle Varaita

liDalla pianura saluzzese allo spartiacque principale sul confine italo-francese, la Valle Varaita si sviluppa per circa 45 km. Alla testata della valle si apre il valico del Colle dell’Agnello (2748 m), il più elevato delle Alpi sudoccidentali, che mette in comunicazione il Piemonte con il Queyras. L’alta valle si divide nei rami di Bellino e Chianale. Il Monte Viso non incombe come in Valle Po, ma occupa una posizione appartata; divide il palcoscenico con altri «tremila», come il Pelvo d’Elva, Rocca la Marchisa, il Mongioia e il Roc della Niera. Tuttavia, la prima salita alla montagna nel 1863 avvenne dal versante Varaita, in considerazione del più semplice accesso lungo la via normale sulla parete Sud.
liGalleria immagini Valle Varaita

  • Filtra
  • Cerca
  Nomedesc Descrizione
Sentiero U9
Sentiero U9

Castello di Pontechianale - Rifugio Vallanta - Rifugio Gagliardone

Da Castello di Pontechianale (1608 m) la mulattiera U9 parte a fianco della chiesetta per inoltrarsi sulla destra orografica del Vallone di Vallanta. Transitando prima a valle delle Grange Alpet (1797 m), dopo un buon tratto dentro una pineta, la mulattiera fronteggia le Grange Gheit (1919 m) dove stacca a destra la diramazione U10 per il Passo di San Chiaffredo.
Sentiero U8
Sentiero U8

U8 Castello di Pontechianale - Lago Bagnour

Poco prima dell'abitato di Castello (1608 m), presso un pilone sacro, si stacca dalla strada provinciale di fondovalle il sentiero che verso levante sale sulla sinistra orografica del Vallone Varaita di Chianale inoltrandosi nell'esteso Bosco de l'Alevè.
Sentiero U70
Sentiero U70

Genzana di Pontechianale (bivio U15) - Chianale

Dal sentiero U15, appena prende quota nel Vallone di Fiutrusa, si stacca a destra il sentiero U70 che risale il versante orografico sinistro del Vallone di Chianale.
Sentiero U7
Sentiero U7

U7 Casteldelfino - Colle Terziere

Da Casteldelfino (1296 m) si segue la strada comunale che scende sul fondovalle e, attraversato il Varaita di Chianale, raggiunge la cappella di Sant'Eusebio alla base dei ruderi del Castello.
Sentiero U63
Sentiero U63

Mas del Bernard - Colletto della Battagliola

Dalla Borgata Mas del Bernard di Bellino (1455 m) la mulattiera U63 (GTA) si inerpica verso nord con alcuni tratti accuratamente lastricati.
Sentiero U6
Sentiero U6

U6 Torrette di Casteldelfino - Tenòu

Nota: attualmente (2004) il tratto Tenòu-Colle di Sampeyre non è percorribile. Da Torrette (1179 m), frazione di Casteldelfino, presso un pilone sacro alle spalle dei casolari si stacca la mulattiera U6 che sale ripida e incassata tra alte sponde.
Sentiero U57
Sentiero U57

Vallone Fiutrusa - Colle Rastel - Chianale

Dal sentiero U15 del Vallone di Fiutrusa nei pressi delle Grange Candia (2013 m) il sentiero U37 (GTA) valica il rio e si eleva per tracce segnalate sul versante meridionale del vallone, toccando il Colle del Rastel (2372 m).

Sentiero U55
Sentiero U55

Rifugio Savigliano - Grange del Mago - Grange del Rio

Dal Rifugio CAI Savigliano a Genzana di Pontechianale (1743 m) il sentiero U35 sale alle Grange Sellette e tocca le Grange Lori (2004 m).

Sentiero U54
Sentiero U54

Maddalena (Pontechianale) - Colletto della Battagliola

Da Maddalena (1614 m, sede comunale di Pontechianale), oltre il torrente Varaita, si segue per un breve tratto la pista sterrata che va a costeggiare il bacino artificiale.


Sentiero U5
Sentiero U5

U5 Colle del Prete - Colle di Cervetto

Nota: la parte iniziale del vecchio itinerario, che dal Colle di Gilba saliva direttamente verso ponente lungo lo spartiacque Gilba-Croesio, è andata in disuso in seguito all'apertura di alcune carrarecce.


Sentiero U4
Sentiero U4

U4 Foresto - Madonna della Neve - Colle di Luca

Dalla strada provinciale di fondovalle, nei pressi della frazione Chalchesio di Sampeyre, si stacca una carrareccia che sale sulla sinistra orografica della Valle Varaita e raggiunge le borgate Villaretto (1084 m) e Foresto di Sampeyre (1258 m).
Sentiero U31
Sentiero U31

Colle di Cervetto - Colle di Luca

Dal Colle di Cervetto (2248 m), sul quale convergono i sentieri U3 proveniente da Becetto e V4 da Oncino,
Sentiero U30
Sentiero U30

Vallone Traversagn - Colletto di Traversagn - Costa Sturana - Bivio U25

A quota 2010 m circa, dalla carrareccia sterrata per il Piano di Traversagn, un pianeggiante sentiero a sinistra raggiunge la base della Rocca Vuorze.
Sentiero U3
Sentiero U3

U3 Becetto - Colle di Cervetto

Dall'abitato di Becetto di Sampeyre (1388 m) la mulattiera U3 sale verso nord lungo il costolone boscoso tra i valloni di Crosa e di Cantarana, alle spalle dei casolari.
Sentiero U29
Sentiero U29

Piano di Traversagn - Colle di Vers

Da Sant'Anna di Bellino la carrareccia di fondovalle si porta prima sulla destra orografica della valle poi, superato il corso del rio di Traversagn, arriva allo slargo adibito a parcheggio (1852 m).